Periodico di informazione delle Forze Armate, Forze di Polizia e Pubblico Impiego

  

 

Archivio Mensile delle news

Con la circolare INPS 23 maggio 2018, n.72 l’Istituto fornisce chiarimenti in merito all’interpretazione e applicazione della legge 23 dicembre 1999, n. 488, per il riconoscimento della contribuzione figurativa ai lavoratori dipendenti dei settori pubblico e privato, eletti membri del Parlamento nazionale, del Parlamento europeo o di Assemblea regionale e nominati a ricoprire funzioni pubbliche.

 

Lunedì 28 maggio è la data di esigibilità per l'accreditamento degli arretrati derivanti dagli incrementi previsti dal nuovo Contratto Collettivo Nazionale di Lavoro (C.C.N.L.) del comparto Istruzione e Ricerca e dai provvedimenti di concertazione e dagli accordi sindacali del comparto Difesa e Sicurezza per il periodo da gennaio 2016 a maggio 2018.

 

Si ricorda che l'effettiva disponibilità delle somme sui conti correnti può avvenire nell'arco dell'intera giornata, in relazione alle diverse modalità operative degli istituti bancari.

di Giuseppe Pesciaioli - """Questo è il tempo per decidere se farci traghettare dall’altra parte della sponda da un trafficante di vite, oppure da un’organizzazione seria che ci dia le basi e le capacità di poter e saper rappresentare.

Il V reparto, II divisione Documentazione Marina di persomil comunica che procederà alla trattazione della posta in arrivo inerente richieste e/o aggiornamenti di documentazione matricolare relativa a Ufficiali, Sottufficiali, graduati e truppa che pervenga esclusivamente in via digitale, tramite posta elettronica certificata.

La Direzione del personale militare ribadisce la necessità che le comunicazioni degli impedimenti in capo ai militari sottoposti alle procedure di avanzamento, con particolare riferimento sia alla data di formazione dell’aliquota di avanzamento (solitamente 31 dicembre di ciascun anno per Graduati e Sottufficiali, 31 ottobre di ciascun anno per gli Ufficiali) sia alla successiva data di pubblicazione del relativo quadro di avanzamento, avvengano tempestivamente, anche al fine di consentire che le procedure di avanzamento del personale si verifichino nella maniera più lineare possibile, nel rispetto delle legittime aspettative del personale.

A parte una generale carenza su molti temi rilevanti, il contratto di governo preoccupa soprattutto sulle missioni internazionali per cui c'è il rischio di "chiudere bottega". Il commento del presidente della Fondazione Icsa

n attesa di capire se, e come, l'amministrazione aquilana procederà alla revoca del bando così detto di 'housing sociale' per l'assegnazione degli alloggi del progetto Case, con oltre mille famiglie rimaste in 'sospeso', e di conoscere i criteri d'assegnazione del bando che verrà, la Giunta comunale ha approvato una delibera sancendo criteri e princìpi con cui sarà possibile assegnare alloggi nella disponibilità del patrimonio immobiliare comunale - e dunque, anche degli appartamenti post sisma - alle famiglie del personale dell'Esercito in servizio nel capoluogo.

 Si chiama "ConvenzionIstituzioni.it" ed è il portale che si propone come "cral" elettronico. Dopo ristorazione o professionisti subito disponibili a domiciolio, per non parlare dei coupon proposti dai siti di mezzo mondo, arrivano sconti fino al 50% in oltre 8.000 attività per i circa 500mila esponenti delle Forze Armate e di polizia e le loro famiglie.

Una meta prima o poi agognata da tutti, la pensione, da coloro  che per anni svolgono un’occupazione. Ma questo tanto desiderato periodo di riposo e spensieratezza, a volte, è accompagnato da amarezze e frustrazioni. Soprattutto quando il riconoscimento economico, che si riceve ogni mese, si rivela meno consistente del previsto. Magari per colpa di problemi legati ai contributi versati nel corso di carriere lavorative lunghe e variegate. Un rischio che incombe come una spada di Damocle anche sulla testa dei dipendenti della gestione pubblica, confluiti dall’Inpdap all’Inps.

E' stato pubblicato sulla  (GU n.38 del 15-05-2018) il Concorso, per esami e titoli, per il reclutamento di duemila allievi carabinieri in ferma quadriennale.

E' stato pubblicato sulla  Gazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana n° 38, del 15 maggio 2018, il concorso per  il reclutamento ditrecentottanta allievi finanzieri, indetto dal Comando Generale della Guardia di Finanza. 

E' stato pubblicato nella Gazzetta Ufficiale del 10 maggio 2018 il decreto p.c.m. n. 107 con il quale sono state ripartite le risorse di cui all'articolo 1, comma 680, della legge 27 dicembre 2017, n. 205 (Legge di Bilancio 2018). Dal 2018 (in pagamento nel 2019) ci saranno più risorse (+7,5% nel 2018, + 15% nel 2019, + 22,6% dal 2020, su base 2017) per la retribuzione di efficienza del personale non direttivo (F.E.S.I.) e partirà il fondo di negoziazione del personale dirigente

Il cedolino della rata ordinaria di maggio 2018, per tutti i dipendenti che fanno parte dei comparti Sicurezza e Difesa, Funzioni Centrali, Funzioni Locali e Ricerca e Istruzione sarà disponibile nella giornata di giovedì 17 maggio.
Si precisa che gli arretrati relativi al triennio 2016-2018, derivanti dai provvedimenti di concertazione e degli accordi sindacali per il comparto Difesa e Sicurezza e dal nuovo contratto C.C.N.L. per il comparto Istruzione e Ricerca,  saranno comunicati con un cedolino separato rispetto a quello ordinario della rata di maggio.

L’accordo di collaborazione in attività finalizzate al supporto umanitario in campo sanitario a favore di persone in condizioni di svantaggio socio-economico riguarda la fornitura di farmaci alle popolazioni che vivono in condizione di povertà nelle aree di crisi dove le Forze Armate italiane operano. Il Protocollo d’Intesa scaturisce dall’azione congiunta tra il Comando Operativo di Vertice Interforze, l’Ordinariato Militare, e la Fondazione Banco Farmaceutico Onlus.

Semplificazione e riduzione dei tempi di attesa per l'indennità di accompagnamento a invalidi e anziani non autosufficienti . Dal 9 maggio nuova procedura per i patronati

Pagine