Periodico di informazione delle Forze Armate, Forze di Polizia e Pubblico Impiego

  

Non è accoglibile un ricorso che, a fronte di istanze del militare all’Amministrazione volte a evidenziare una serie di comportamenti ritenuti illegittimi e illeciti tenuti nei suoi confronti nel corso della sua carriera, impugna la nota di risposta che ha escluso la fondatezza di quanto lamentato motivando, sia pure in modo sintetico, sui diversi aspetti censurati. Non è ammissibile un’azione di doglianza generale finalizzata a contestare l’azione passata dell’amministrazione, così come un’azione di accertamento volta alla rimozione di atti autoritativi rimasti, a suo tempo, inoppugnati (T.A.R. Lazio)

Argomento: 
Sentenze