Periodico di informazione delle Forze Armate, Forze di Polizia e Pubblico Impiego

  

“Utilizzo della procedura telematica per lo scambio dei dati ai fini dell’accredito dei periodi contributivi perequativi”Dall'1 marzo 2021 è operativa la Convenzione quadro tra l’Istituto Nazionale Previdenza Sociale (INPS) e La Direzione Generale per il Personale Militare per l’utilizzo della procedura telematica per lo scambio dei dati ai fini dell’accredito dei periodi contributivi perequativi.
Con la firma dell’accordo viene definito l’indispensabile quadro procedurale tecnico - informatico necessario per soddisfare, in termini di tempestività, trasparenza e qualità, i bisogni dei cittadini volto ad ottimizzare la gestione del flusso di informazioni relative all’accredito del periodo del servizio di leva prestato presso l’Aeronautica Militare.
Conseguentemente, le Sedi dell’INPS di tutto il territorio nazionale possono richiedere all’Ente certificatore (PERSOMIL), la validazione delle richieste di accredito dei succitati periodi contributivi, presentate per via telematica direttamente dai lavoratori interessati o tramite Enti di Patronato e Associazioni di categoria, per i periodi di servizio di leva prestati presso l'Aeronautica militare.
Le richieste verranno evase dall’ Ente certificatore in ordine ad una precisa tempistica di trattazione che disciplina specifiche priorità di attenzione e definizione con possibilità, ove necessario, di allegare una scansione a firma digitale del Foglio Matricolare del soggetto per il quale viene richiesta la verifica.
La Convenzione stipulata avrà la validità di tre anni e sarà rinnovabile per uguale periodo.

Argomento: 
Circolari