Periodico di informazione delle Forze Armate, Forze di Polizia e Pubblico Impiego

  

 

L’INPS ha pubblicato  il bando Supermedia per offrire borse di studio a chi ha affrontato l’esame di terza media o la maturità, ma anche per chi è stato promosso alla classe successiva alle superiori.  Tutti i figli dei dipendenti della pubblica amministrazione possono partecipare, anche tutti gli studenti che sono stati promossi alla classe successiva per le scuole superiori.

 

Chi può partecipare al bando dell’INPS per le borse di studio

Nello specifico, come si legge nel bando dell’INPS, chi può partecipare al concorso per le borse di studio, sono: “figli o orfani ed equiparati, dei dipendenti della pubblica amministrazione iscritti alla Gestione unitaria delle prestazioni creditizie e sociali, dei pensionati utenti della Gestione dipendenti pubblici, degli iscritti alla Gestione assistenza magistrale, dei figli ed orfani dei dipendenti e dei pensionati ex-Ipost un concorso per il conferimento di 7665 borse di studio”.

Come ottenere una borsa di studio dell’INPS per la Maturità e l’Esame di Terza Media

Le domande per partecipare al bando si potranno presentare online sul sito INPS a partire dal 3 ottobre e, la scadenza è fissata alle ore 12 del 20 ottobre 2018. Prima però di compilare la domanda online bisogna:

Essere riconosciuti dall’Istituto come “richiedenti” della prestazione.

Avere un “PIN”: un codice univoco identificativo personale che rileva l’identità del richiedente. Il Pin si può richiedere online, presso gli sportelli dell’INPS o il Contact Center.

Avere la certificazione ISEE.

Nella domanda poi bisogna indicare tutti i voti conseguiti a giugno, compreso il voto di condotta, educazione motoria e con esclusione del solo voto di “religione”.  Chi invece concorre per una borsa di studio conclusiva del percorso scolastico bisogna indicare il voto ottenuto all’esame finale di Maturità o di Terza Media. Per sapere poi se avete ottenuto o meno la borsa di studio dell’INPS bisogna aspettare il 21 novembre 2018. Entro quella data sul sito internet istituzionale www.inps.it, nella specifica sezione riservata al concorso verranno pubblicate le graduatorie. Inoltre l’esito del concorso sarà comunicato telefonicamente e via mail a tutti i vincitori.

 

In allegato i Bandi integrali