Periodico di informazione delle Forze Armate, Forze di Polizia e Pubblico Impiego

  

 

Il bando si rivolge ai figli o orfani ed equiparati di:

iscritti alla Gestione Unitaria delle prestazioni creditizie e sociali;

pensionati utenti della Gestione Dipendenti Pubblici;

iscritti alla Gestione Assistenza Magistrale;

iscritti alla gestione ex IPOST.

Il concorso assegna contributi per l’iscrizione presso Convitti Nazionali ed Educandati statali, a sostegno della frequenza della scuola primaria, della scuola secondaria di primo grado e della scuola secondaria di secondo grado.

La domanda di partecipazione per il bando di concorso Convitti nazionali può essere trasmessa dalle 12 del 12 luglio alle 12 del 31 luglio 2021.

 La domanda di partecipazione per il bando di concorso Convitti di proprietà può essere presentata dalle 12 del 12 luglio 2021 alle 12 del 1° agosto 2021.

L’Inps avvisa gli utenti che sono in corso nuovi tentativi di truffa tramite email fasulle con logo contraffatto, finalizzate a sottrarre i dati degli assicurati. È importante ricordare che Inps non acquisisce telefonicamente o via email ordinaria le coordinate bancarie o altri dati che permettano di risalire a informazioni personali. Inoltre tutte le informazioni sulle prestazioni sono consultabili esclusivamente accedendo al sito istituzionale.

Arriva ufficialmente la proroga la possibilità di ricorrere allo smart working semplificato per i datori di lavoro: differita la scadenza fino alla fine del 2021.

Nel pubblico impiego, le Amministrazioni Pubbliche fino al 31 dicembre 2021, organizzano il lavoro dei propri dipendenti e l’erogazione dei servizi: attraverso la flessibilità dell’orario di  lavoro, rivedendone l’articolazione  giornaliera  e settimanale introducendo modalità di interlocuzione programmata con l’utenza, anche attraverso soluzioni  digitali e non in  presenza e applicando lo smartworking con le misure semplificate prescindendo dagli  accordi  individuali  e dagli obblighi informativi a condizione che l’erogazione dei servizi rivolti ai cittadini e alle imprese avvenga con regolarità, continuità ed  efficienza

Il Parlamento sta cercando di "correre ai ripari" per evitare i tagli alle forze armate previsti dalla legge Di Paola. In Commissione difesa alla Camera dei Deputati, è stato approvato un testo unificato per la modifica degli assetti organizzativi e strutturali della Difesa, incentrato sul differimento del termine per la riduzione del contingente delle forze armate e allo stesso tempo sulla revisione degli assetti organizzativi e strutturali della difesa delegata al Governo.

Prevista nelle prossime settimane l’approvazione definitiva del testo in Commissione per poi passare in Aula.

Disposizioni  emanate da Persomil sull’applicazione al personale militare delle misure straordinarie in materia di lavoro agile, di assenza e di esenzione dal servizio, connesse all’emergenza epidemiologica da COVID-19. La frammentazione delle disposizioni impartite e la la necessità di riassumerle in un unico testo, anche alla luce dei recenti provvedimenti legislativi che hanno modificato il quadro applicativo di taluni istituti straordinari.

Direttiva di Persomil. I cambiamenti e le modifiche legislative al Codice dell’ordinamento militare apportati dal Decreto Legislativo del 2 marzo 2019, n. 173, recante “Disposizioni in materia di riordino dei ruoli e delle carriere del personale delle Forze Armate”, talune indicazioni interpretative provenienti dal Giudice Amministrativo nonché i quesiti pervenuti dalle Forze Armate in sede di applicazione dell’edizione 2019 della “Guida Tecnica”, hanno posto l’esigenza di pubblicare una nuova edizione. L’edizione 2021, come le precedenti, ha lo scopo di fornire un sussidio per i Comandanti di Corpo e per gli addetti ai lavori del settore Legale e della Disciplina e costituisce un manuale di pronta consultazione per la trattazione delle pratiche afferenti al procedimento disciplinare.

Dal 1 al 2 luglio 2021, a Madonna di Campiglio (Sala convegni Brenta – Palacampiglio) avrà luogo il Convegno “Pubblica amministrazione e impiego pubblico: prospettive di riforma nel quadro delle iniziative di ripresa del Paese”, organizzato dalla Corte dei conti con la Provincia autonoma di Trento.

Invariati rispetto allo scorso anno i redditi che consentono l'attribuzione degli assegni per il nucleo familiare dal prossimo 1° luglio sino al 30 giugno 2022. 

Emanato  il Decreto del Ministero della Difesa che individua le risorse per il pagamento degli assegni sostitutivi per i grandi invalidi di guerra e del servizio nel 2021.

Persomil stabilisce che la percentuale di rimborso delle rette degli asili nido per l’anno educativo 2019/2020 sia pari al 100% delle spese sostenute, per tutte le fasce reddituali.

Il Dipartimento della Funzione pubblica, con il parere del 22 aprile 2021, n. 27697, ha preso in considerazione testo e "ratio" della norma. Inammissibilità dei congedi Covid durante la sospensione della didattica per giornate festive

Militari dell’Esercito, dell’Aeronautica e della Marina in divisa gratis sui mezzi pubblici milanesi per scoraggiare gli assembramenti a rischio Covid su metrò, tram e autobus di Atm. Lo prevede una delibera firmata dall’assessore alla Mobilità Marco Granelli e approvata dalla Giunta comunale il 7 maggio che giudica la presenza dei militari in uniforme "un efficace e non invasivo strumento di richiamo alle regole di distanziamento sociale ed utilizzo degli appositi dispositivi di protezione sui mezzi di trasporto".

Depositata la sentenza nella quale la Suprema Corte spiega perché ha stabilito la competenza del giudice ordinario (e non di quello militare) nel procedimento sulla morte dell'allievo parà siracusano Emanuele Scieri

Dal 4 febbraio 2021 i pensionati che ricevono la Certificazione Unica dall’INPS e che mensilmente consultano il cedolino pensione con tutte le informazioni sull’assegno, possono richiedere, tramite il nuovo servizio online, che i documenti siano inviati dall’Istituto via mail nella propria casella di posta elettronica.
Accedendo al portale tramite le credenziali solitamente utilizzate, sarà possibile seguire le istruzioni per completare la richiesta.

Incontro informativo  Sindacati dei civili della Difesa e  lo SME, Ufficio Organizzazione delle Forze e Dipartimento Infrastrutture, che ha avuto come oggetto la razionalizzazione del patrimonio immobiliare dello Stato che interessa anche strutture dell’Esercito dove insistono Enti/Comandi  che verranno soppressi o rilocati in altre strutture.

Pagine