Periodico di informazione delle Forze Armate, Forze di Polizia e Pubblico Impiego

  

L'INPS risponde ad un  quesito circa la correttezza del calcolo pensionistico operato a favore di un sottufficiale dell’Arma dei Carabinieri (in quiescenza nell’anno 2013) che lamentava un’erronea applicazione della percentuale necessaria per la formazione della base pensionabile della quota retributiva della propria pensione, confermando l’aliquota pensionistica dello 0,35600 per una anzianità contributiva pari ad anni 15 e mesi 4 al 31/12/1995, in un sistema di calcolo misto della pensione, così come calcolata dall’applicativo.>>In allegato la risposta dell'INPS

Argomento: 
Forze di Polizia
Allegato: